mercoledì 11 aprile 2012

Nel 2046 corre una rete che collega ogni punto della terra. E c'è un treno misterioso che parte regolarmente verso il 2046. Tutti quelli che vanno al 2046, hanno un solo pensiero in mente: ritrovare i ricordi perduti. Perché si dice che niente cambia mai nel 2046. Ma nessuno sa se quel punto esiste veramente, perché nessuno è mai tornato. Nessuno tranne me!
Lasciare il 2046 non è una impresa facile. Per uno che ci riesce, altri mille ci provano all'infinito. Da quanto sono su questo treno? Non lo so, non lo so. Non me lo ricordo più. Comincio a sentire il peso della solitudine. Quando mi chiedono perché ho lasciato il 2046 resto nel vago. Non do mai la stessa risposta.



video



Un tempo, quando uno aveva un segreto da nascondere, andava in un bosco. Faceva un buco in un tronco e sussurrava lì il suo segreto. Poi richiudeva il buco con del fango, così il segreto sarebbe rimasto sigillato per l'eternità. Ho amato una donna ma lei mi ha lasciato. Speravo fosse nel 2046. E quindi sono andato a cercarla lì. Ma non c'era. Da allora non riesco a smettere di chiedermi se mi abbia mai amato. La risposta è un segreto che nessuno conoscerà mai. I ricordi sono sempre bagnati di lacrime.

Nessun commento:

Posta un commento